venerdì, novembre 26, 2010

Il bicarbonato non è un antiacido!!!!???


L'articolo di Repubblica.it si riferisce a studi sull'uso di antiacidi al posto dei chemoterapici. In una versione successiva è stato tolto il bicarbonato, un antiacido per eccellenza.
Ci sono polemiche in corso, di Striscia la Notizia ad es., con il Dott. Simoncini che usa il bicarbonato (il comune bicarbonato di sodio che costa nulla) per curare il cancro da anni.
E' ben chiaro quali possano essere gli interessi in gioco. Che ognuno si faccia la propria opinione. 

4 commenti:

Cicabuma ha detto...

Io non ho le conoscenze per poter dire se questa cura è valida o meno, ma quello che mi sento di dire è questo: il tumore è una malattia talmente grave e diffusa che ogni strada, anche quella apparentemente più assurda e folle, deve essere studiata perchè magari la soluzione è dietro l'angolo (una pianta, un minerale, un antiacido, un enzima...) e non ce ne accorgiamo perchè tesi nella sperimentazione solo di farmaci chimici e soluzioni costose.
A presto Cecco
Cecca

Francesco ha detto...

Tutto è chimica.
Tutto ciò che appare avere un senso non si può escludere a priori perchè semplice e di costo quasi nullo...

Cicabuma ha detto...

Certo, tutto è chimica. Una pianta cura perchè ha un componente chimico che da quell'effetto, un minerale lo stesso.
Ho letto che per curare piccoli disturbi cutanei o osteo articolari, la foglia del cavolo è portentosa. I nostri vecchi lo sapevano e la utilizzavano con generosità. Oggi chi si affiderebbe ad un cavolo per curare una distorsione, un ematoma o alleviare il mal di schiena???
Eppure funziona ma siccome il cavolo è a portata di mano e costa poco (non è raro e non ha un nome esotico) non si prende in considerazione.

Francesco ha detto...

La portentosità di un cavolo .....! Pensa se ti casca in testa...per la serie avere cavoli per la testa...!

E' anche tante altre cose oltre quelle che hai menzionato, anche per uso interno, come succo...!

Per avere valore in senso ampio le cose devono costare tanto... dicono certe pseudo-teorie...!
Spesso però è proprio il contrario e quel che si paga tanto ha tanto fumo dentro...!

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget