martedì, gennaio 29, 2008

Sento puzza di marcio in questa Italia

Sento sempre più puzza di marcio in questa Italia. La situazione politica di questi giorni ha accentuato questi olezzi nauseabondi ma non è solo la politica ad essere marcia. Credo che il marcio sia diffuso a tutti i livelli e se ciascuno di noi non inizia a fare un esame di coscienza sulle proprie azioni, sui propri comportamenti atti a ottenere un piccolo favore di qua o di là, non possiamo che aspettarci la politica che ci meritiamo, che ci rappresenta con tutti i nostri difetti, del singolo come dell'intera società "civile"!

L'interesse del singolo prevale quasi sempre sull'interesse della collettività, e non per essere retorico, fin quando la politica italiana non sarà libera da personaggi che sono entrati in politica con questo scopo principale, il marcio non potrà che diffondersi in tutti i gangli della società che ancora sono rimasti intatti, se ce ne sono! Il Marcio è contagioso!


3 commenti:

Paola ha detto...

E' vero che il marcio è contagioso, ma penso che la sua natura sia proprio in chi sta al potere: molto di quello che siamo dipende da chi sono i 'nostri genitori' da cui prendiamo l'esempio.

Cicabuma ha detto...

Io sono daccordo con Francesca.... Abbiamo i governanti che ci meritiamo... Una certa pulizia dobbiamo farla anche nel nostro piccolo... C'è una frase di Terzani che fa al caso nostro, approposito dell'educazione dei figli scrive: "Educhiamoli ad essere onesti e non furbi...." e credo che in questo ci sia tutto...
Quante volte ho visto genitori spronare i propri figli non a eccellere in onestà, ma in furbizia. Se sei troppo onesto ti fregano, sento dire... e mi si accappona la pelle...
Abbiamo quello che ci meritiamo!!!
Francesca

Cicabuma ha detto...

Scusa Fra, continuo a chiamarti FRANCESCA...... E' che la mia mano è talmente abituata a digitare il mio nome, che si muove da sola...

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget