martedì, luglio 07, 2009

John Nash - A Beautiful Mind


Non vedo quasi mai film e quelle rarissime volte che accade è come se ci fosse una calamita che mi attrae, senza sapere a priori il titolo del film e ciò di cui tratta. Basta una semplice sequenza di immagini. Stasera è capitato con A Beautiful Mind . E' la storia di John Nash un matematico, "schizofrenico", Premio Nobel per l'economia nel 1994, tutt'ora vivente, guarito, e in attività a 81 anni presso la Princeton University. Recentemente è stato intervistato da Odifreddi per l'Espresso.

La mia osservazione su questa storia come nel caso di Alda Merini, riguarda l'attenzione che nel corso degli anni è stata data alle psicosi. Sono state, da parte della psichiatria, più volte occasioni per rinchiudere ciò che sublimano dentro, piuttosto che dare voce a ciò realmente sono. Per fortuna oggi le cose stanno migliorando, ma molto rimane da fare.





Nessun commento:

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget