sabato, luglio 16, 2011

Google e la nostra memoria

"Internet sarebbe quindi un luogo dove la nostra memoria sa di poter trovare un determinato ricordo o informazione: saremmo quindi portati a dimenticare cose che siamo sicuri di poter ritrovare su Internet, ricordando invece con chiarezza quelle che pensiamo di non riuscire a ritrovare. Secondo lo studio inoltre, il cervello sarebbe più abile nel ricordare come trovare un qualcosa su Internet piuttosto che l’informazione stessa legata a quel qualcosa"
Fonte 


Essenzialmente è come avere una estensione della nostra memoria, e non solo. Un pò tutta la tecnologia ci permette di svolgere delle funzioni che una volta non erano possibili e in questo spesso perdiamo un pò di quello che eravamo in grado di fare senza l'ausilio tecnologico

Nessun commento:

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget