lunedì, novembre 19, 2007

Letture infinite e senza fili Ecco Kindle, l'iPod dei libri - Repubblica.it

Il libro non sparirà mai ma intanto novità tecnologiche ci invitano a nuovi modi di vivere la lettura. Avranno successo? Mai dire mai, anche se il libro è più delle parole che contiene. E' anche gestualità nello sfogliare.


Letture infinite e senza fili
Ecco Kindle, l'iPod dei libri
di STEVEN LEVY

NEW YORK - Alan Kay, pioniere dell'elettronica, un giorno disse: "La tecnologia è tutto ciò che è stato inventato dopo la nascita di ciascuno di noi". Quando facciamo un elenco mentale di tutte le creazioni tecnologiche più fantastiche che ormai riempiono la nostra vita, non dovremmo pertanto stupirci se ci capitasse di non tener conto di un oggetto concepito in modo esemplare, infinitamente utile e amato in modo più appassionato di qualsiasi gadget: il libro. Il libro è uno strumento di immagazzinamento dati e informazioni molto più affidabile di un hard disk drive; non ha manuali di istruzioni, è sempre accessibile e non richiede batterie. Molte persone lo ritengono l'invenzione perfetta.
Letture infinite e senza fili Ecco Kindle, l'iPod dei libri - Scienza & Tecnologia - Repubblica.it

Nessun commento:

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget