martedì, febbraio 12, 2008

Perchè bisogna essere a favore della pena di morte per essere presidente degli Stati Uniti?

Oggi sono rimasto molto perplesso leggendo che Obama è a favore della pena di morte per i responsabili dell'attacco dell'11 settembre anche se ha precisato che il processo per verificare le responsabilità non deve essere fatto a Guantanamo.

Precisamente ha detto:
"Naturalmente dobbiamo fare in modo che gli autori dell'11 settembre siano consegnati alla giustizia, e la pena di morte è appropriata per chiunque abbia commesso un crimine così terribile"
da Apcom

Anche se ho letto poco di ciò che porta in giro nella campagna elettorale spero che sia il prossimo presidente degli Stati Uniti. Immagino che in questa fase dirsi a favore della pena di morte per i responsabili di un tale atto terroristico possa portargli parecchi voti. Ma rimango comunque perplesso!!

Come sapete ci sono molti dubbi su ciò che sia successo realmente quel giorno infausto. Io sono convinto che quel giorno non fu solo un semplice attacco terroristico anche se non ho elementi per poter aderire completamente alla tesi del complotto.

1 commento:

Cicabuma ha detto...

Anch'io, come te, ho parecchi dubbi su ciò che è effettivamente successo quel maledetto giorno... Una mancanza o forse una connivenza ci deve essere stata. E' andato tutto troppo liscio, compreso lo stranissimo colpo finale del collasso in toto delle torri... MMMMM... sono sospettosa!!!
Per quanto riguarda la pena di morte, non dimenticare mai che gli americani sono Cow Boys...

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget