martedì, agosto 11, 2009

EMBRIO in conflitto con la madre- La Guerra Uterina

"Per il biologo evoluzionista di Harvard, David Haig, la gravidanza è un processo che non si svolge in perfetta armonia. Haig sostiene, [...] che madre e feto ingaggiano una lotta inconscia per il nutrimento e per la reciproca sopravvivenza. E [...] il conflitto può continuare anche dopo la nascita ed influenzare la vita futura, spiegando disordini psicologici come depressione e autismo."
Fonte La guerra uterina. Le ipotesi della micropsicoanalisi trovano conferma nella biologia evoluzionista.
Embrio prende atto di questo aspetto che riguarda la natura stessa del suo concepimento e della sua gestazione, e si augura che tutte le madri riescano ad essere consapevoli di questo rapporto con la massima serenità.

Nessun commento:

Sottoscrivi via Email

Inserisci la tua email:

Delivered by FeedBurner

Si è verificato un errore nel gadget